chi sono

di cosa si occupa boostershot di Silvia Lanzalotta, lentate sul seveso MB

Eccomi qua!

Questa sono io,

Silvia Lanzalotta:

occhiaie da stanchezza,

e sorriso da persona felice

dicono di me

Ammettiamolo, ci sono un sacco di persone che fanno questo mestiere!

Ciò che mi distingue è perchè lo faccio e come.

 

Non lo faccio solo per offrire buoni servizi,

lo faccio per farvi raggiungere i vostri obiettivi,

solo così sento un reale appagamento. Rendendo soddisfatte le persone.

Le attività devono stare al passo coi tempi:

società, economia, tecnologia sono sempre in mutazione,

è sempre una continua sfida.

Il cambiamento deve esser visto come un'opportunità, un invito a risolvere problemi,

aprire nuove strade, un invito ad innovare nelle offerte, nei mezzi, nel modi di pensare ed agire.

Per questo posso esservi utile,

il pensiero creativo, la capacità di collaborare, di osservare e l'apertura mentale

possono servirvi non solo per sopravvivere nella fossa dei leoni ma anche addirittura a domarli!

 

Faccio, ottengo, posso...

Boostershot ha 5 anni, attualmente è una ditta individuale,

io Silvia Lanzalotta ne sono la madre, la moglie e l'amica.

Per ora va bene così, è una scelta.

 

Sono un grafico puro, conosco la tecnica, ho creatività ed esperienza

ma molti servizi legati alle nuove tecnologie richiedono altre professionalità,

servono coloro che traducano la mia creatività in codici e bit

Ed è per questo che collaboro con professionisti esterni.

Li seleziono attentamente ed oltre ed essere meticolosi ne devono sapere una più del Diavolo.

Ogni progetto è così assegnato al professionista più adatto.

 

Diffidate dal genere "Fu mi tus cos"

la comunicazione richiede professionalità specifiche quindi

o avete di fronte una grossa società con tanti dipendenti (che offre completezza ma un costo più elevato)

o una persona sola non potrà essere un esperto di comunicazione, un programmatore, un esperto SEO ecc.. allo stesso tempo perchè sono figure tanto complementari quanto opposte,

è come avere un ristorante e pretendere di essere

lo chef, il cameriere, il lavapiatti, il cassiere nello stesso tempo

... che dite si mangerà bene?


scarica il CV_Silvia Lanzalotta